Manifestazione regionale sanità per il diritto alla salute

Domani 11 febbraio si svolgerà a Napoli la preannunciata “Manifestazione regionale della sanità pubblica e privata accreditata” indetta unitariamente da CGIL-FP, CISL-FP e UIL-FPL, del comparto e della dirigenza, per portare alla attenzione dell’opinione pubblica e delle istituzioni regionali la drammatica situazione assistenziale ed occupazionale nella quale versa il settore che sta determinando la quotidiana negazione dei Livelli Essenziali di Assistenza e del diritto costituzionale alla salute.
La manifestazione inizierà con un concentramento alle ore 17.00 in Piazza Plebiscito, di fronte alla Prefettura di Napoli, e poi continuerà con un corteo che raggiungerà la sede della Giunta Regionale in via Santa Lucia dove si svolgerà una fiaccolata di protesta.
La manifestazione intende rappresentare al Presidente della Giunta Regionale ed al Commissario “ad acta” per la sanità, una serie di questioni da affrontare con urgenza per cercare di razionalizzare e rilanciare il “Sistema Salute” della Campania e per cercare di migliorare le condizioni di lavoro degli operatori e la assistenza resa ai cittadini.
Napoli 10.02.2016
Alfredo Garzi, Segretario Generale CGIL FP CAMPANIA
Doriana Buonavita, Segretario Generale CISL FP CAMPANIA
Enzo Martone,

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento