WALTER SCHIAVELLA RIELETTO SEGRETARIO GENERALE CGIL NAPOLI

Walter Schiavella è stato rieletto segretario generale della Camera del lavoro metropolitana di Napoli. Schiavella è stato riconfermato alla guida della struttura al termine dell'assemblea generale convocata in chiusura del quinto congresso della Cgil partenopea che si è svolto presso la Stazione Marittima.
Walter Schiavella, nato a Palestrina il 3 marzo 1959, sposato, due figli, iscritto alla Cgil dal 1982, consegue la maturità classica nel 1978. Fino al 1982 frequenta il corso di laurea in Scienze Politiche presso l’Università La Sapienza senza però completare gli studi. Nel 1982 inizia a lavorare come stagionale del Comune di Palestrina, da cui nel 1983 con concorso pubblico è stato assunto come dipendente.
In quello stesso anno si iscrive alla CGIL FP e nel 1985 è eletto delegato aziendale del Comune di Palestrina. Nel 1987 è eletto segretario della FP CGIL Pomezia-Castelli-Colleferro con delega agli Enti Locali che esercita fino al 1988 quando viene eletto Segretario Generale della stessa struttura.
Nel 1991 diventa segretario generale della Camera del Lavoro di Pomezia – Castelli – Colleferro, incarico ricoperto fino al 1996, quando entra nella segreteria Cgil di Roma e del Lazio con delega alle attività produttive ed alla programmazione economica. Nel 2000 diviene segretario organizzativo della Cgil di Roma e Lazio e poi, nel 2004, segretario generale della Cgil Roma e Lazio. E' eletto segretario generale della Fillea Cgil nel settembre del 2008. Dal 2013 al 2015 è vicepresidente del sindacato mondiale degli edili BWI. Ricopre l'incarico di commissario della Camera del lavoro metropolitana di Napoli dal luglio 2016 al maggio 2017, quando il congresso straordinario lo elegge segretario generale.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento