RIFIUTI: SCHIAVELLA, SOSTEGNO A SCIOPERO LAVORATORI S.A.P.NA

La Camera del lavoro metropolitana di Napoli si schiera al fianco dei lavoratori di S.A.P.NA che venerdì 8 marzo sciopereranno per rivendicare certezze sul futuro dell'azienda impegnata nella gestione dei rifiuti nell'area metropolitana. "Il nostro obiettivo - sottolinea il segretario generale Walter Schiavella - è tutelare l'occupazione e preservare un patrimonio pubblico che ha dimostrato, in più occasioni, di essere un punto di riferimento irrinunciabile nella gestione delle fasi più critiche che hanno interessato il comparto".
La Cgil e la categoria della Funzione Pubblica ribadiscono le criticità che attualmente interessano la S.A.P.NA, che vanno dalla gestione commerciale alla ottimizzazione degli impianti, dalla precarietà del posto di lavoro di alcune figure professionali fino alla questione della sicurezza. Alla vigilia del passaggio delle quote societarie da Città Metropolitana agli Ato Na1, Na2 e Na3, il sindacato chiede il mantenimento della società quale unico soggetto pubblico operativo all'interno dei tre enti di ambito, la stabilità occupazionale dei dipendenti diretti e la stabilizzazione di quelli precari che in questi anni hanno fornito il loro contributo in termini di professionalità e produttività aziendale; la ristrutturazione e la messa in sicurezza degli impianti per garantire la tutela gestionale, la competitività e l'attrattività dell'azienda sul mercato, insieme alla tutela della sicurezza dei lavoratori. "Fin quando non sarà ultimata la fasa di passaggio degli impianti agli Ato - aggiunge Schiavella - l'interlocutore sarà ancora la Città Metropolitana alla quale chiediamo risposte chiare e concrete sul futuro dell'azienda".

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento