WHIRLPOOL: NECESSARIO ENTRARE NEL MERITO DISCUSSIONE

"Alla presenza del presidente dell’area Europa del gruppo Gilles Morel abbiamo incalzato l’azienda per capire quali fossero le ragioni che portano Whirlpool a confermare il piano industriale in Italia con l’eccezione di Napoli. A fronte della dichiarazione del governo che si è detto disponibile anche a intervenire sulle perdite dello stabilimento, abbiamo chiesto che tutte le soluzioni siano vincolate al mantenimento della presenza di Whirlpool a Napoli e alla salvaguardia di tutti i lavoratori". E' quanto afferma Raffaele Paudice, della segreteria Cgil di Napoli. "Riteniamo necessario - aggiunge Paudice - entrare finalmente nel merito della discussione. Nella prossima sede capiremo quanto e se davvero l’azienda è disposta a continuare a investire  davvero su Napoli".

Nessun commento ancora

Lascia un commento

E' necessario essere Accesso effettuato per pubblicare un commento